-27% Off

Visual Testing su saldature e componenti in Acciaio

800.00 IVA ESCLUSA

Il metodo visivo è semplice, facile da applicare, fornisce risultati immediati ed ha un costo molto basso.

Descrizione

l principio base dell’esame  visivo (VT) è l’osservazione/misura effettuata visivamente ad occhio nudo o con dispositivi ausiliari, di un campione adeguatamente illuminato. È semplice, facile da applicare, fornisce risultati immediati ed ha un costo molto basso.

Tale tecnica viene richiesta da svariate normative e capitolati tecnici, tra le quali la 1090 e la 3834 che richiedono personale opportunamente addestrato e qualificato secondo la ISO 9712.

Il metodo Visivo applicato secondo le procedure stabilite nella UNI EN ISO 17367:2011 “controllo non distruttivo delle saldature- Esame visivo dei giunti saldati per fusione” ex. UNI EN 970 o dal codice ASME V art.9 permette di ottenere innumerevoli informazioni dai giunti saldati, non solo dal punto di vista difettoscopico ma viene applicato anche per misurare le caratteristiche dimensionali. Quest’ultimo aspetto difatti risulta molto critico soprattutto per le giunzioni soggette a fatica.
Tra le difettologie più critiche rilevabili con questa tecnica possiamo citare la mancanza di fusione, mancanza di penetrazione, cricche al centro del cordone e/o di cratere, soffiature affioranti, extradosso eccessivo, insellamenti,  incisioni marginali, irregolarità di maglia, spruzzi, misurabili e valutabili con l’utilizzo della normativa UNI EN ISO 5817.

Al termine del Corso verrà rilasciato il Patentino e il Certificato nominale di II°livello in VT (visual testing)*.

*I patentini e i relativi Certificati di II°livello Bureau Veritas rilasciati sono riconosciuti a livello nazionale da ACCREDIA, secondo la UNI EN ISO 9712:2012.

Modalità di fruizione: ONLINE + AULA

Il Certificato del Valore Economico di € 350 non è incluso nel prezzo indicato.

Clicca qui per scaricare il programma del Corso.

Contattaci per maggiori informazioni: