Contattaci per ogni informazione ph.059/797175 | mail:formazione@progettopsc.com

Prova SONREB – Magnetometria, Sclerometria, Ultrasuoni @MODENA

ottobre, 2021

21ott9:00 mattinoProva SONREB - Magnetometria, Sclerometria, Ultrasuoni @MODENAprove per la caratterizzazione meccanica del calcestruzzo in opera

+ INFO

Dettagli del Corso

Rilascia la Certificazione di II°livello Bureau Veritas in: Indagine Magnetometrica (MG), Sclerometrica (SC) e con Ultrasuoni (UT).

Applicazione:

La magnetometria consente di localizzare in modo rapido ed accurato la presenza e l’orientamento degli elementi metallici di rinforzo (armature) presenti in strutture di calcestruzzo armato, di misurare con precisione lo spessore del copriferro e di effettuare una stima del diametro del tondino.

E’ un indagine Non Distruttiva che verrà eseguita in preventiva per la conduzione di altre prove non distruttive in situ che permette di determinare lo spessore del copriferro, la posizione e la distribuzione delle barre di armatura stimandone il diametro. Inoltre consente di effettuare la misura del potenziale delle armature permettendo la diagnosi dello stato di corrosione.

Le prove sclerometriche consentono di stimare, la resistenza a compressione del calcestruzzo in strutture già realizzate, o anche negli edifici di nuova costruzione.

Tra le prove non distruttive che possono essere eseguite su strutture in calcestruzzo armato esiste il metodo “meccanico” che consente la determinazione della durezza superficiale mediante l’impiego dello sclerometro.

Questo metodo si basa sulla corrispondenza esistente tra il carico unitario di rottura a compressione e la durezza superficiale del calcestruzzo misurando “energia elastica rimanente” (metodi di rimbalzo).

Attraverso gli ultrasuoni è possibile avere dati per stimare le caratteristiche meccaniche della struttura indagata in quanto la propagazione di onde ultrasonore è funzione dalla densità del materiale, del modulo elastico e del coefficiente di Poisson.

Il metodo SONREB (da SONic REBound : ultrasuoni + sclerometro) è un metodo di indagine non distruttivo che si applica sul calcestruzzo indurito.

Questo metodo consente di determinare la resistenza Rc di un calcestruzzo in opera correlandolo con la velocità ultrasonica V, ottenuta con prove ultrasoniche e con l’indice di rimbalzo S ottenuto con prove sclerometriche.

Le prove devono essere effettuate nelle stesse zone di indagine.

Tale metodo combinato consente di superare gli errori che si ottengono utilizzando separatamente il metodo sclerometrico, che è un metodo di indagine superficiale, e il metodo ultrasonico, che invece è un metodo di indagine volumetrico.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

  • una prima sessione introduttiva in e-learning (accessibile dal momento dell’iscrizione);
  • una sessione di lezioni in diretta ONLINE con il docente;
  • una sessione pratica sul campo: due giorni durante i quali si analizzeranno diverse case studies in aula e direttamente on-site;
  • accesso facoltativo all’esame di certificazione di II° livello Bureau Veritas nei metodi MG, SC e UT.
SCARICA IL PROGRAMMA DEL CORSO

Ora

(Giovedì) 9:00 mattino

Sede

Progetto PSC

Via del Lavoro, 5

Organizzatore

PROGETTO Psc SrlCentro Formazione ed Esame Bureau Veritas a Modenaformazione@progettopsc.com Via del Lavoro, 5, 41014. Solignano Nuovo (MO)

Power by © ST - Sabina Tomei. All rights reserved.

Setup Menus in Admin Panel

X